AUGURI AI NOSTRI CONCITTADINI CENTENARI.

v e g

Da sinistra Luigi Nadotti e Domenico Bornia. (foto Roberto Scolari)

Il sindaco di Zeri, Davide Filippelli, rivolge il suo augurio con la seguente lettera a Domenico Bornia e Luigi Nadotti per aver raggiunto il bel traguardo dei cento anni:

Egr. Signori Luigi e Domenico,

con vivo piacere Vi porgo gli auguri sentiti e sinceri dell’Amministrazione Comunale e i miei personali per il Vostro centesimo compleanno.

Pensando ai Vostri cento anni provo emozione, perchè Voi avete attraversato le vicende tristi e felici di un secolo della nostra storia e non vi siete certamente risparmiati: avete vissuto in anni in cui erano richieste fatiche e sacrifici per vivere e crescere dignitosamente la famiglia; tutto questo Voi lo avete realizzato ottimamente e oggi siete ricambiati dall’amore e dalle cure dei Vostri cari e trasmettete ai giovani un prezioso patrimonio di tradizioni e di valori culturali e religiosi che sono da sempre alla base della nostra comunità.

Rifletto sul “dono” che nostro Signore ha fatto in primo luogo a Voi, ma di riflesso anche a tutti noi. Ricordo con piacere la Vostra partecipazione il 10 giugno scorso alla “Festa degli Anziani”, il Vostro unirVi ai cori e mostrare a tutti la Vostra gioia di vivere. E’ per tutti noi un esempio di vita. Vi siamo tutti intorno cari Luigi e Domenico, in un abbraccio filiale e ci ripromettiamo di fare tesoro della Vostra testimonianza di vita per farne partecipi i più scoraggiati, quelli in difficoltà.

     La Vostra “lunga giovinezza” è per la nostra comunità motivo di compiacimento che voglio attestarVi con affetto.

    Con i più vivi auguri, un abbraccio

Davide Filippelli

Traduction Français. (Marina Guerisoli)

Voeux à nos concitoyens centenaires.

Le Maire de Zeri, Davide Filippelli, tourne son voeu avec la lettre suivante à Domenico Bornia et Luigi Nadotti pour avoir atteint la belle ligne d’arrivèe des cent ans:

     Messieurs Luigi et Domenico, avec vif plaire je vous donne les voeux entendus et sincères de l’Administration Communale et mes personnels pour Votre centième anniversaire. En pensant à Vos cent ans j’essaie émotion, parce que Vous avez traversé les événements tristes e heureux d’un siècle de notre histoire et vous ne vous etes pas certainement ménagés: vous avez véçu dans les ans où les fatigues et les sacrifices étaient demandés pour vivre et grandir la famille dignement; tout ceci Vous l’avez très bien réalisé et aujourd’hui vous etes rendus de l’amour et des soins de Vos chèris et vous trasmettez auz jeunes un patrimoine precieux de traditions et de valeurs culturelles et religieuses qui sont toujours à la base de notre communauté.

Je réfléchis sur le “cadeau” que notre Dieu a surtout fait à Vous, mais the reflet aussi à tous nous. Je rappelle avec plaisir Votre partecipation le 10 juin dernier à la “Fete des Ages”, le Votre vous unir aux choeurs et montrer à tous Votre joie de vivre. C’est pour nous un exemple de vie. Nous sommes tous autour de Vous, cher Luigi et Domenico, avec une embrassade filiale et nous promettons de faire trésor de Votre témoignade de vie pour en faire partecipes les plus écoeurés, ceux-là en difficulté.

Votre longue jeunesse est pour notre communauté une raison de complaisance que je veux vous attester affectuesement.

Avec voeux les plus vifs, une embrassade.

Davide Filippelli.

5 Responses to “AUGURI AI NOSTRI CONCITTADINI CENTENARI.”


  1. 1 Anonimo dicembre 23, 2007 alle 3:01 pm

    Solo ora ho letto la lettera di auguri del vostro sindaco agli abitanti di Zeri che sono arrivati a compiere i cento anni. E’ davvero bella, è un messaggio di speranza un pò per tutti.

  2. 2 Anonimo dicembre 23, 2007 alle 4:33 pm

    …”Vorrei rinascere per te e ricominciare insieme come se non sentissi più dolore”. E’ con queste parole di una canzone di Elisa che mi sento di lasciare un commento o meglio una sensazione che ho provato di fronte alla lettera dedicata ai due abitanti che hanno compiuto i cento anni.Il mio pensiero è subito andato ad un nonno che quel traguardo non lo raggiungerà mai,il mio nonno. Anche lui ha sempre abitato a Zeri,circondato dai suoi monti,dai suoi prati e dalle stesse persone da sempre. Solo io mancavo spesso, troppo spesso perchè presa dalla mia vita,dai miei amici e dalle mie abitudini lontano da Zeri.Solo alcuni giorni durante l’estate li trascorrevo qui insieme a lui. Pensavo che questo sarebbe durato per sempre…che stupidaggine,il tempo è tiranno e tutto passa: niente di più vero.
    Prima di potergli dimostrare il bene che gli volevo e che crescendo cresceva anche il mio attaccamento a Zeri, un “brutto male” me l’ha portato via. Non dimenticherò mai il suo sorriso quando mi vedeva arrivare nè i suoi occchi lucidi quando ci vedeva ripartire per tornare a casa…lui era di nuovo solo. Perdonami nonno perdonami per tutto, perchè la tua unica nipote ha sbagliato ed ora se ne pente.Forse è troppo tardi o forse tu da lassù puoi leggere le mie parole e capirmi. Vorrei che tu sapessi che mi manchi tanto e che ogni giorno sei nei miei pensieri,ciò che hai lasciato non passerà mai. Spero che quanto ho scritto non infonda tistezza in chi lo legge,ma possa servire a qualcuno per capire quanto è importante nella vita non dare niente di scontato con le persone a cui vogliamo bene,perchè forse un giorno sarà troppo tardi per farglielo sapere. Quel giorno capiremo anche che alle offese fatte e ai rancori portati non ci sarà rimedio.
    Colgo ora l’occasione per aagurare a tutti Buone Feste.

  3. 3 blogzeri dicembre 31, 2007 alle 9:58 am

    Contraccambiamo gli auguri e ringraziamo per il contributo riflessivo dato al post. Tutto corre così in fretta, non è sempre facile fare le cose giuste al tempo giusto. Credo sia utile anche perdonare a se stessi, facendo comunque tesoro degli affetti vissuti.

    Saluti da “Zerinsieme”

  4. 4 federal attorney maggio 2, 2013 alle 7:51 pm

    So you only have to remember one single master password or select
    the key file to unlock the whole database. Sony Cybershot DSC S3000 reviews have made
    it a foremost choice for millions of mobile users.
    Approach more people than you think you need and don’t be afraid to ask for names and contact information of other possible investors.


  1. 1 Crissy Trackback su ottobre 24, 2015 alle 4:39 am

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...




zeri-stemma-copia.jpg

Foto Flickr Zeri

DSCN0681

colori d'autunno

DSCN0679

DSCN0677

DSCN0675

Altre foto

Scegli la categoria

Blog Stats

  • 143,935 hits

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: